ILLUMINAZIONE

Illuminazione civile, industriale e commerciale. Soluzioni di illuminazione per interni ed esterni. Dal 1975 a Chiaravalle in provincia di Ancona nelle Marche.

La ditta Pocognoli Americo è specializzata nella realizzazione di impianti di illuminazione civile, commerciale ed industriale. Grazie all'esperienza acquisita in 40 anni di operatività nel settore dell'illuminazione con lavori eseguiti in tutta la provincia di Ancona e nel territorio marchigiano, siamo in grado di offrire alla nostra clientela innumerevoli soluzioni, utilizzando le migliori marche presenti sul mercato, sempre nel rispetto delle normative di legge. Offriamo soluzioni di illuminazione per interni ed esterni, sia per aziende che per privati.

 

Principali tipologie di illuminazione e lampade in commercio.

I tipi di lampade attualmente in commercio, possono essere divisi principalmente in n° 3 categorie:

  • Lampade ad Incandescenza o Alogene
  • Lampade a Scarica Elettrica in Gas (Fluorescenti)
  • Lampade ad Alogenuri Metallici

Lampade ad Incadescenza.

Sono le lampadine più diffuse nelle abitazioni. Sono costituite da un bulbo in vetro al quale è stata tolta l’aria, successivamente riempito da un gas inerte; al suo interno, un filamento di tungsteno attraversato dalla corrente elettrica diventa incandescente, emettendo una certa quantità di luce.
Sono caratterizzate da un’efficienza modesta, in quanto la maggior parte dell’energia elettrica viene dispersa in calore e solo in minima parte in luce.

 

Lampade a Scarica in Gas (Fluorescenti).

Esse sono costituite da un contenitore di vetro, con elettrodi sigillati all’estremità, all’interno del quale si trovano vapore di mercurio e un gas con particolari sostanze fluorescenti che trasformano le radiazioni ultraviolette invisibili, prodotte all’interno del tubo stesso quando si innesca la scarica nel vapore di mercurio, in radiazioni luminose visibili.
Dal punto di vista dell’efficienza e dei consumi, le lampade fluorescenti sono molto vantaggiose: a parità di luce emessa consumano la quinta parte di una lampada ad incandescenza.


Lampade ad Incadescenza Alogene.

Sono lampade ad incandescenza all’interno delle quali viene introdotta una miscela di alogeni (essenzialmente bromo), che crea un processo di rigenerazione del filamento: quando il filamento raggiunge una determinata temperatura (circa 3000 gradi Kelvin), gli atomi di tungsteno che evaporano dal filamento, dopo essersi combinati chimicamente con gli alogeni, si depositano nuovamente sul filamento per ricominciare un altro ciclo. In una lampada normale tali atomi si depositano invece sul vetro del bulbo e lo anneriscono. Altri vantaggi di questa tipologia di lampade piuttosto che di quelle ad incandescenza, sono la maggior efficienza luminosa e la maggior durata.


Lampade al Sodio.

Vengono utilizzate principalmente nell'illuminazione stradale, in particolare in incroci soggetti a nebbia. A causa dell'emissione monocromatica in una lunghezza d'onda ottimale per l'occhio umano, presenta una efficienza luminosa molto elevata, garantendo il contrasto visivo anche in presenza di nebbia o foschia. Esistono di due tipologie: a “bassa pressione” o ad “alta pressione”.

 

Lampade ad Alogenuri Metallici: Ioduri Metallici.

L'introduzione di ioduri metallici (sodio, tallio, indio, disprosio, olmio, cesio, tulio) migliora la resa dei colori delle lampade al sodio e le rende particolarmente adatte all’illuminazione di impianti sportivi, ove la necessità di avere una luce perfettamente bianca supera lo svantaggio di una bassa efficienza luminosa e di una bassa durata. L’elevato inquinamento luminoso prodotto nelle aree urbane e il fastidio che la luce bianchissima di questa lampada può generare nell’occhio umano, tuttavia, fanno sì che sia utilizzata solo ove indispensabile. L’introduzione di queste lampade ad elevato flusso luminoso ha consentito un notevole risparmio energetico in quanto si utilizzano meno lampade e meno potenza rispetto alle alogene.


Lampade a Vapore di Mercurio ad Alta Pressione.

Con l'aumento della pressione l'emissione si sposta in luce bianca-azzurra, rendendo la lampada utilizzabile per l'illuminazione. Questo tipo di lampada è sempre più in disuso a causa dei numerosi svantaggi rispetto ad altre tecnologie: bassa efficienza luminosa, bassa durata, difficoltà e onerosità di smaltimento a causa del mercurio presente nella lampada.

 

LED.

Led rappresenta l'acronimo di “Light Emittion Diode” (diodo ad emissione luminosa), un componente che emette luce monocromatica al passaggio di corrente elettrica. I led stanno rendendo possibile la creazione di prodotti fantasiosi per l'illuminazione ed effetti stupefacenti, una volta tecnicamente impossibili.


La ditta Pocognoli Americo rappresenta la soluzione ideale per l'illuminazione per interni ed esterni in Ancona e provincia e nelle provincie di Pesaro Urbino, Macerata, Fermo, Ascoli Piceno nella regione Marche. Di seguito un elenco di alcune città dove operiamo: Ancona, Ascoli Piceno, Belforte del Chienti, Camerino, Castelfidardo, Civitanova Marche, Chiaravalle, Corinaldo, Corridonia, Cupramarittima, Falconara Marittima, Fabriano, Fano, Fermo, Gabicce Mare, Gradara, Grottammare, Jesi, Macerata, Marotta, Montegranaro , Montecarotto, Morro d'Alba, Monte San Vito, Monsano, Numana, Osimo, Pesaro, Porto d'Ascoli, Porto Potenza Picena, Porto Recanati, Porto San Giorgio, Porto Sant'Elpidio, Portonovo, Recanati, San Benedetto del Tronto, Sant'Elpidio a Mare, Senigallia, Serra San Quirico, Sirolo e la Riviera del Conero, Tolentino, Urbino.